Regione Piemonte

Stemma e gonfalone

Ultima modifica 18 dicembre 2017

STEMMA : di azzurro alla banda d'argento, accompagnata da un leone d'oro in capo e da un monte in punta. Capo di rosso.

Ornamenti esteriori da Comune.

nota: nella concessione in originale erano presenti gli stemmi del Littorio eliminati poi dopo la liberazione nel 1945. La descrizione originale era : "Capo del Littorio: di rosso (porpora) al fascio del Littorio d'oro circondato da due rami di quercia e di alloro annodato da un nastro dai colori nazionali".

 

 

GONFALONE: Drappo di colore azzurro riccamente ornato da ricami d'argento caricato dello stemma sopra descritto con l'iscrizione centrata in argento "Comune di Baldichieri D'Asti". Le parti di metallo ed i nastri saranno argentati. L'asta verticale sarà ricoperta di velluto azzurro con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia srà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta e nastri tricolorati coi colori nazionali e frangiati d'argento.

 

 

Stemma e gonfalone sono stati concessi con Decreto del Re d'Italia in data 3 dicembre 1934

Il decreto di concessione dello stemma del comune di Baldichieri e' forse uno dei più antichi ancora conservati in Provincia di Asti. Tale decreto e' ancora conservato negli archivi comunali ed e' interessante per le firme in calce del Re Vittorio Emanuele e dell' allora capo di Governo Cav. Mussolini.